Alluvione nel Sannio: al via i risarcimenti

Giunge direttamente da Roma, finalmente, una buona notizia per il Sannio in merito ai disastri causati dall’alluvione dello scorso Ottobre. Infatti, il Consiglio dei Ministri ha varato un decreto attuativo con l’obiettivo di sbloccare i risarcimenti da calamità naturali per far fronte ai numerosi disagi che ancora oggi affliggono alcune realtà della Provincia. Così sia privati, sia aziende che hanno subito ingenti danni dalla devastante alluvione ora finalmente potranno ricevere le somme necessarie alla risistemazione.

“Di fronte alle calamità connesse a fenomeni idrogeologici e atmosferici di grave entità. Dalla riforma per la prima volta arrivano risposte concrete anche alla fase successiva e alle esigenze di ristoro ai privati.” afferma il sottosegretario Umberto Del Basso De Caro che successivamente aggiunge ” […] le risorse sono quelle che la Legge di Stabilità 2016 aveva stanziato, fino a un massimo di 1,5 miliardi di euro, per il risarcimento dei privati, imprese e singoli cittadini, che hanno riportato danni causati dagli eventi calamitosi e alluvionali (40 in tutto) tra il 2013 e il 2015. Al Sannio è stato riconosciuto lo stato di calamità naturale e ora seguono i fondi, insieme ad altre aree del Paese che sono state colpite da eventi simili.” 

Il decreto offrirebbe, di fatto, la reale possibilità di muovere finalmente un passo verso la ripresa della città.

Potrebbe interessarti:

About Mario Martino 173 Articoli
Nato a Maddaloni il 16/05/1995. Vive a Beltiglio di Ceppaloni, un piccolo paesino della provincia di Benevento. Studia Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Salerno. Scrive anche per Benevento ZON, AlBarSport.com e Derivati Sanniti.
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.