Anna Marchesini è morta: aveva 63 anni

Il mondo dello spettacolo e della televisione italiana perdono uno dei suoi volti più celebri: all’età di 63 anni è morta Anna Marchesini, comica, attrice, doppiatrice e scrittrice nostrana. Diventata famosa insieme a Massimo Lopez e Tullio Solenghi, con i quali ha composto il noto trio per circa 11 anni, la Marchesini è riuscita a portare il sorriso nelle case del Belpaese, a partire dalla partecipazione al varietà Tastomatto, di cui sono celebri le parodistiche interpretazioni telegiornalistiche e pubblicitarie.

Affetta da anni da artrite reumatoide, malattia che la divorava dall’interno e ha accorciato drasticamente la sua vita, Anna è stata sempre molto amata dal suo pubblico, dai suoi più cari amici e colleghi, così come da suo fratello Gianni, che ha annunciato sul suo account Twitter la morte della sorella, “prima che lo sappiate da quel tritacarne dell’informazione” – ha scritto.

Una perdita importantissima, la perdita di una figura che ha fatto la storia della televisione italiana, doppiando con simpatia tantissimi attori e andando in scena imitando diversi personaggi della Tv e dei telegiornali nazionali. A ricordarla sono stati anche gli stessi suoi “ex compagni”, Lopez e Solenghi: “In assoluto la donna che più mi ha fatto ridere, – ha detto l’amico Massimo – 14 anni di trio non si dimenticano, così come non si dimenticano tutte le risate che ci siamo fatti insieme. Se ci vedesse ora – ha continuato Tullio – direbbe ‘cosa sono quelle facce, sembra sia morto qualcuno’…”.

TUTTE LE NOTIZIE SULLO SPETTACOLO

About Pietro De Conciliis 136 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.