Antonio Banderas ricoverato: sospetto infarto

L'attore spagnolo è stato ricoverato giovedì mattina in Inghilterra. Ma la situazione sarebbe sotto controllo

foto: SoloGossip

Antonio Banderas è stato ricoverato d’urgenza per un sospetto infarto. Il popolare attore 56enne, stando a quanto riporta il tabloid inglese “The Sun”, sarebbe adesso in ospedale in Inghilterra per dei controlli. La situazione pareva abbastanza seria: Banderas è stato ricoverato d’urgenza giovedì mattina, anche se la notizia è venuta fuori soltanto oggi.

Ma i fan dell’attore possono stare tranquilli: lo spagnolo non sarebbe in pericolo di vita, stando a quanto dichiarato dai medici. Banderas è ricoverato all’ospedale “St Peter’s” della contea di Surrey, dove si trova la sua abitazione inglese, dalla quale è stato trasportato per il ricovero. Queste le parole del personale sanitario: “Banderas? Lo abbiamo tenuto sotto osservazione per un po’, ma ora sta bene. Lo abbiamo ricoverato in via precauzionale per un sospetto infarto, ma la situazione è sotto controllo“.

Lo stesso Banderas avrebbe confermato la notizia: “Ho avuto un malore giovedì, ma adesso i dottori mi stanno curando“. Ritornato in auge dopo la pubblicità della Mulino Bianco, le sue espressioni sono divenute celebre, tanto che Banderas è diventato il bersaglio di alcune scherzose parodie. Adesso l’attore de “La maschera di Zorro”, tra gli altri, sarebbe quindi fuori pericolo. Ci auguriamo che la situazione possa rimanere sotto controllo.

About Nicola Loseto 194 Articoli

Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.