Attentato Londra Oggi, morta una donna in attacco a Westminster

foto: Corriere della Sera

Un attentato ha colpito Londra questo pomeriggio. Una donna è morta in un attacco da parte di un terrorista verso Westminster, sede del Parlamento inglese. Un uomo, un 40enne di origine asiatica, ha travolto diversi pedoni con il suo suv, schiantandosi contro i cancelli del Parlamento.

A quel punto l’attentatore, probabilmente di cittadinanza pakistana, ha ferito un poliziotto, accoltellato nel cortile del Parlamento. Dopo aver compiuto il gesto, è stato freddato da alcuni agenti, che hanno prontamente eliminato la minaccia.

I contorni sono drammatici: l’uomo, con un veicolo 4×4, è piombato sulla folla di pedoni e ciclisti, ferendo gravemente almeno dieci persone. Un bilancio davvero pesante, con l’aggravante che uno dei feriti, come detto, non è riuscito a sopravvivere.

In questo momento il mondo è in allerta. Il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, secondo la CNN, è stato informato sull’accaduto e sta ricevendo aggiornamenti dagli addetti alla sicurezza del suo Paese. Inoltre, il New York Police Department afferma di star monitorando gli sviluppi su quanto sta accadendo a Londra. La polizia della capitale britannica ha chiesto ai cittadini di non lasciare messaggi sui social media, ma solo chiamando ai numeri di emergenza opportunamente indicati. Cancelli chiusi a Buckingham Palace, mentre invece il Parlamento di Edimburgo ha sospeso la sua seduta in segno di solidarietà dopo l’attacco.

Un altro attentato colpisce dunque l’Europa, toccando un Regno Unito rimasto finora isolato da episodi di tale genere. Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti sulla questione, che finora è in fase di monitoraggio.

About Nicola Loseto 194 Articoli

Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.