Benevento: in consiglio il progetto NZEB, edifici ecologici ad energia zero

Lunedì 25 luglio 2016 potrebbe essere un giorno molto importante per la città di Benevento. Infatti, il presidente del Consiglio Comunale, Luigi De Minico, ha aggiunto, per la prossima seduta del consiglio comunale, un nuovo punto alle discussioni ordinarie di amministrazione, vale a dire il concetto di NZEB con il quale si potrebbe trattare un’intesa con l’Università degli studi del Sannio per l’installazione di edifici ad energia zero.

NZEB è l’acronimo inglese di Nearly Zero Energy Building. Con questa locuzione ci si riferisce ad un progetto nato da un’ordinanza europea del 2010 che ha tra gli obiettivi la costruzione di edifici ad altissima prestazione energetica che minimizzano i consumi legati al riscaldamento, raffrescamento, ventilazione, illuminazione e produzione di acqua calda sanitaria. La riduzione dei consumi sarebbe notevole e porterebbe le spese quasi a zero. Tutto ciò avverrebbe utilizzando energia da fonti rinnovabili e garantendo una giusta qualità dell’aria interna e una commisurata illuminazione naturale in accordo con le caratteristiche architettoniche dell’edificio.

L’alleato ideale sarebbe, secondo le istituzioni, l’ Università degli studi del Sannio. L’accordo tra le due parti porterebbe all’installazione temporanea di un edificio dimostratore NZEB. Il successo del progetto dimostratore potrebbe portare in futuro ad installazioni definitive nella città e questo sarebbe un vero passo in avanti per la città. Infatti, a fronte di un nero bilancio comunale e del degrado ambientale che affligge molte zone della città, il progetto NZEB, se portato avanti con criterio, potrebbe rappresentare il primo passo verso una necessaria ripresa economica e ambientale.

Potrebbe interessarti:

About Mario Martino 173 Articoli

Nato a Maddaloni il 16/05/1995. Vive a Beltiglio di Ceppaloni, un piccolo paesino della provincia di Benevento. Studia Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Salerno. Scrive anche per Benevento ZON, AlBarSport.com e Derivati Sanniti.

Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.