Calciomercato Serie A: Tutte le Trattative al 31 luglio 2016

Il calciomercato è ormai entrato nel vivo e le 20 società di Serie A continuano a lavorare per costruire organici competitivi e soddisfare le richieste dei rispettivi allenatori. Quando siamo ormai arrivati al 31 luglio 2016, andiamo a riepilogare tutte le trattative di questa sessione estiva.

Partiamo dalla Juventus, campione d’Italia negli ultimi cinque anni e letteralmente scatenata in questa finestra di mercato: il duo Marotta-Paratici ha messo a segno addirittura cinque colpi in entrata, regalando a Massimiliano Allegri, confermatissimo sulla panchina bianconera, Miralem Pjanic (32 milioni alla Roma), Dani Alves (parametro zero), Mehdi Benatia (prestito oneroso, 2 milioni, con diritto di riscatto fissato a 18 milioni), Marko Pjaca (23 milioni) e Gonzalo Higuain (90 milioni). Tra le cessioni ufficializzate compare quella di Simone Padoin, che ha scelto il neopromosso Cagliari, e Alvaro Morata, per il quale il Real Madrid ha esercitato il diritto di recompra (32 milioni). In uscita, inoltre, ci sono anche Isla, Pereyra e Zaza.

Bloccato il mercato del Milan, che ha fatto registrato appena un acquisto, quello di Gianluca Lapadula, capocannoniere della Serie B 2015-16 con la maglia del Pescara, club che ha incassato 10 milioni al termine dell’affare. Intanto, hanno lasciato il Diavolo Alex e Mexes, giunti a fine contratto, così come Jeremy Menez, volato in Francia per vestire la casacca del Bordeaux. In bilico la posizione di Carlos Bacca, che potrebbe lasciare Milanello e sbloccare concretamente il discorso entrate. Non è esclusa, però, la sua permanenza in rossonero.

Caratterizzato da luci ed ombre il mercato dell’Inter, brava ad aggiudicarsi Ever Banega a parametro zero e a strappare Caner Erkin al Fenerbahce, ma lenta a chiudere l’affare Candreva, esterno della Lazio che vuole sposare a tutti i costi la causa nerazzurra. Difficile capire quale sarà il futuro di capitan Icardi, per il quale il Napoli è arrivato ad offrire fino a 70 milioni di euro, una cifra che il gruppo Suning e lo stesso Thohir non possono non prendere in considerazione. Staremo a vedere.

I tifosi del Napoli sono ancora in attesa di scoprire colui che sostituirà il Pipita Higuain, ma nel frattempo si godono i primi tre acquisti del presidente De Laurentiis: dall’Empoli è arrivato a titolo definitivo il difensore Lorenzo Tonelli, mentre dal Sunderland è stato prelevato a titolo definitivo il cartellino di Giaccherini, protagonista assoluto con la Nazionale di Conte. Preso anche Milik, centravanti polacco dell’Ajax che ha scelto i partenopei per fare il salto di qualità anche in Champions League.

TUTTE LE NOTIZIE SULLO SPORT

About Pietro De Conciliis 143 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.