Dimissioni Renzi, Salvini: “Che bella serata”

Raggiante Matteo Salvini dopo l’annunciata vittoria del No al referendum costituzionale e le dimissioni del primo ministro Matteo Renzi.

Così il deputato di destra: “Ma che bella serata, Mentana…ce lo lasci dire dopo mesi di incubi, ansie notturne, con “basta un sì”…non so quanti milioni hanno speso! Resta il fatto che è bello che gli italiani non si siano fatti comprare. Ringrazio La7, televisione che ha mantenuto correttezza e obiettività, che altri non hanno osservato“.

La soluzione? “Andare a votare subito: devono esprimersi i cittadini. Noi siamo pronti a costruire un programma alternativo a Renzi e Cinque Stelle, poi sceglieranno gli italiani. A tal proposito chi ha dato una mano per il no, con sensibilità diverse, tante idee politiche differenti. Questa affluenza, questi voti meritano elezioni il prima possibile. Speriamo si possa procedere in fretta, qualunque sia la legge elettorale che ci sarà”.  

Possibile un compromesso con i grillini? “No, abbiamo idee troppo diverse su Italia, Europa e futuro. Abbiamo differenze su sicurezza, legalità, immigrazione. çoro credono che l’Italia sia sempre punto di approdo, noi crediamo sia un problema, così come il debito pubblico. Saremo però un’alternativa che parla di lavoro, orgoglio e Italia, e che può prendere più degli altri“.

About Nicola Loseto 114 Articoli
Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.