È morta Carrie Fisher, indimenticabile principessa Leila di “Guerre stellari”

Fonte Foto: ilgiornale.it

Era su un aereo partito da Londra e diretto a Los Angeles quando Carrie Fisher ha avuto un malore quattro giorni fa. Le notizie successive la davano fuori pericolo ma oggi è stata annunciata la sua morte. Attrice intramontabile per il suo ruolo in Star Wars come Principessa Leila, aveva attirato la preoccupazione di tutto lo staff del film di Lucas, tra cui anche quella di Harrison Ford, con cui aveva ammesso di aver avuto una relazione nel 1976 durante le riprese.

Nata in California, dal padre Eddie Fisher, famoso cantante, è da Debbie Reynolds, attrice anche lei. Nonostante la sua notorietà crescesse giorno dopo giorno – famosissima anche la sua apparizione in Blues Brothers -, l’attrice aveva un problema di droga che si è portata avanti negli anni, rischiando anche il licenziamento.

Riuscì ad avere successo anche nel mondo della sceneggiatura, grazie anche alla collaborazione con Spielberg per Hook – Capitan Uncino, così come anche nel mondo della letteratura, pubblicando libri come Surrender the pink e Cartoline dall’inferno. Per l’ultima apparizione Carrie Fisher ha ripreso in mano i vestiti di principessa, regalando ai fan emozioni uniche nel film di Abrams, Il risveglio della forza, ma non ha potuto mantenere la promessa che la vedeva nel cast del nuovo film di Star Wars previsto per il 2017. Che la forza sia sempre e comunque con te, princess Leia.

About Elena Morrone 31 Articoli
Nata nel 1995, ha frequentato il liceo classico T. Tasso dove ha diretto il giornalino scolastico Kaos. Ora studia alla facoltà di Scienze Politiche all'Università di Salerno. Appassionata di cinema che però non vedrebbe una commedia rosa manco a pagarla oro. Ha una bassa considerazione del cinema italiano da Fellini in poi e pensa che tutte le navi di Crociera sul Nilo e Vacanze ai Caraibi dovrebbero affondare all'istante - odia i cinepanettoni insomma. Guarda serie tv all day long e ogni tanto dorme pure.
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.