Entella-Benevento, Breda: “Sarà una partita difficile”

Domani allo stadio comunale di Chiavari di scena la sfida tra la Virtus Entella di mister Breda e il Benevento di Marco Baroni. Una sfida che promette tanto spettacolo tra due squadre che giocano un calcio propositivo e che cercheranno di agguantare l’intera posta in palio.

Il tecnico dei liguri, Roberto Breda, è intervenuto nella consueta conferenza stampa alla vigilia di Entella-Benevento dove ha sottolineato l’importanza di fare una grande partita perché di fronte ci sarà una avversario tosto e con grandi individualità “Sarà un match molto difficile contro una squadra importante e con giocatori di livello. Noi dobbiamo essere bravi a fare la partita che abbiamo preparato in settimana e dare il massimo fino all’ultimo minuto“.

Breda ha poi aggiunto “Dobbiamo iniziare la gara con il piglio giusto e non farci sorprendere dal Benevento che è una squadra molto brava a sfruttare i contropiedi. Conosco bene Ceravolo che ho avuto alla Ternana e Melara che ho allenato invece a Reggio. Sono giocatori importanti e che potevano ambire anche ad altro in carriera. Per quanto riguarda la formazione, metterò in campo una squadra equilibrata. Per quanto riguarda Iacobucci è stato protagonista di una grande partita, ma speriamo che domani non serva e che la difesa possa evitargli extra lavoro”.

Potrebbe interessarti 

About Alessio Martella 52 Articoli
Da anni lavora nel mondo del web. Ha lavorato per alcuni giornali e web tv oltre ad aver partecipato a progetti nazionali in ambito informatico e telematico. Project manager di Social-News.it, Albarsport.com e Notiziare.it.Email: martellicus.1988@gmail.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.