Furgone sulla folla e sparatoria a New York: almeno 6 morti (Video)

Incidente e sparatoria sono avvenuti dopo le 15 locali nella zona tra Hudson Street e Chambers Street

Paura a New York dove un veicolo è piombato su una pista ciclabile investendo alcune persone. Secondo i media americani potrebbe trattarsi di un attentato.

A quanto pare l’uomo armato a bordo di un furgone è piombato su una pista ciclabile nella zona sud di Manhattan investendo varie persone. L’uomo avrebbe poi aperto il fuoco uccidendone almeno sei. Ci sono anche molti feriti. La sparatoria è avvenuta in West Street e Chambers Street, nei pressi della Stuyvesant High School e non lontano da Ground Zero, alle 15:15 ora locale.

Secondo la polizia non si tratterebbe di terrorismo ma di un atto deliberato: l’uomo avrebbe guidato contromano per venti isolati per poi essere fermato dalla polizia. Gli agenti gli avrebbero sparato a una gamba prima di catturarlo e l’uomo sarebbe ora in ospedale.

Nessuna minaccia in corso” – “Non c’è alcuna minaccia attiva” a Lower Manhattan. Lo riferisce l’ufficio del sindaco di New York, Bill de Blasio, che si sta recando sul posto.

About Redazione 96 Articoli

Redazione Notiziare.it, sito d’informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia

Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.