Lione-Juventus: Probabili Formazioni, Quote e Pronostico (Champions League 2016-17)

Al Parc Olympique Lyonnais (Parc OL) va in scena Lione-Juventus, sfida valevole per la terza giornata della fase a gironi della Champions League 2016-17, in programma martedì 18 ottobre alle 20.45, orario del calcio d’inizio del match di cui vi proponiamo probabili formazioni, quote e pronostico.

LIONE-JUVENTUS: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE E PRONOSTICO

Dopo aver vinto tra le mura amiche il sentitissimo derby della Loira contro il Saint-Etienne, il Lione di Genesio non è riuscito a fermare la corsa del sorprendente Nizza di Mario Balotelli, capace di superare l’Olympique con un secco 2-0, che ha relegato Gonalons e compagni all’ottavo posto della classifica della Ligue 1. Capolista indiscussa del proprio campionato la Juventus di Massimiliano Allegri, reduce dal successo in rimonta sull’Udinese di Delneri e attualmente a +5 sulla coppia Roma-Milan, a quota 16 in seguito alle convincenti vittorie esterne contro Napoli e Chievo.

PRONOSTICOQuote che favoriscono nettamente la Vecchia Signora, il cui successo è in tabella a 1.70, mentre l’X fisso è dato a 3.80 e il segno 1, poco giocato, a 5.50. Considerando i valori in campo e la pesante assenza di bomber Lacazette, vi consigliamo di puntare parte del vostro budget sulla scommessa “combo” 2+Under 3,5.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, 3-5-1-1 per i padroni di casa, che dovrebbero affidarsi alla tecnica di Valbuena e alla velocità di Fekir in avanti, mentre l’ex obiettivo di mercato del Napoli Gonalons agirà in cabina di regia, con Dardel e Ferri in posizione di interni. Sulle corsi esterne spingeranno presumibilmente Rybus e Tolisso, che potrebbero consentire a Genesio di cambiare anche modulo in corso d’opera, con il trio Morel-N’Koulou-Mammana dinanzi ad Anthony Lopes. Schema di gioco praticamente speculare quello utilizzato dai campioni d’Italia, che nell’ultimo turno di campionato hanno dimostrato di poter essere “camaleontici” durante i 90 minuti: Higuain titolare al fianco di Paulo Dybala, apparso in grande spolvero contro l’Udinese, con i rientranti Khedira e Pjanic nel ruolo di mezzali e il Profeta Hernanes, favorito su Lemina, davanti alla difesa, che sarà composta da Barzagli, Bonucci e Benatia, ideale sostituto di Giorgio Chiellini, non convocato per via dell’affaticamento muscolare al flessore della coscia sinistra.

Ecco le probabili formazioni di Lione-Juventus:

Lione (3-5-1-1): Lopes; Morel, N’Koulou, Mammana; Rybus, Dardel, Gonalos, Ferri, Tolisso; Fekir; Lacazette. All. Genesio

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala. All. Allegri

Arbitro: Marciniak (Polonia).

SPORT: TUTTE LE NOTIZIE

About Pietro De Conciliis 143 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.