Mangiare Sano: 10 alimenti per una dieta salutare

Mangiare sano ed alimentarsi correttamente è fondamentale per la nostra salute. Una corretta alimentazione deve prediligere cibi contenenti la minor quantità possibile di additivi chimici, conservanti o altre sostanze non naturali. Esistono, pertanto, alcuni alimenti preziosi che, se inseriti quotidianamente nella propria dieta, garantiscono notevoli apporti vitaminici e proteici senza dover ricorrere a cibi con aggiunta di additivi oppure a integratori vitaminici che, per quanto possano essere efficaci, non garantiranno mai lo stesso apporto vitaminico di una buona mela.

Ecco dieci alimenti che non possono proprio mancare in una dieta sana ed equilibrata.

  1. FAGIOLI: per i suoi contenuti il fagiolo è un elemento fondamentale in una dieta sana. Infatti, aiuta a ridurre il colesterolo e fungendo da regolatore naturale, regola e stabilizza i livelli di zucchero nel sangue. Studi medici hanno inoltre dimostrato che i fagioli aiutano a ridurre il rischio di cancro. Ricchi di antiossidanti , fibre e proteine, i fagioli forniscono un apporto energetico e proteico che altrimenti andrebbe ricercato nella carne. I fagioli contengono anche il triptofano, un aminoacido che aiuta a controllare l’appetito, a migliorare il sonno e l’umore. Grazie alla presenza di folati, i fagioli contribuiscono alla salute del cuore.
  2. SPINACI: Una manna dal cielo, anzi dalla terra! Ricchi di vitamine A, C, K, calcio, magnesio, ferro e acido folico ha infinite proprietà. Cura la salute delle ossa e degli occhi; contrasta il tumore al colon, alla prostata e al seno. Risulta essere uno dei più efficaci integratori vitaminici e vanta anche capacità antinfiammatorie. 
  3. CIPOLLA: Per le sue proprietà antinfiammatorie, antibiotiche e antivirali è davvero come una medicina. Infatti, aiuta a combattere la febbre, il raffreddore, le infiammazioni e svolge un ruolo fondamentale nella prevenzione della perdita di calcio da parte delle ossa. Regola e controlla la pressione sanguigna e il livello di colesterolo.
  4. VERZA: Una sola porzione assicurerebbe il 91% del fabbisogno giornaliero di vitamina K. La verza aiuta lo smaltimento delle sostanze cancerogene. Riduce il rischio di cancro polmonare e a colon, seno, ovaie e vescica. Sostiene il sistema ardiocircolatorio.
  5. CRESCIONE: Contiene più calcio del latte, più vitamina C delle arance e più ferro degli spinaci. Rinforza le difese immunitarie e protegge dal cancro. Ideale come alimento giornaliero, meglio se mangiato a crudo in sostituzione della lattuga.
  6. CAROTE: Lo sanno tutti: mangiare carote fa bene alla vista. Ma oltre ad avere proprietà benefiche per la vista, la carota ha tante altre proprietà. Vanta capacità antitumorali e supporta il sistema immunitario. Le carote sono ricche di vitamina A e C oltre ad essere una fonte naturale di calcio potassio e fibre. Meglio mangiarle crudo per non perdersi tutte queste benefiche proprietà.
  7. CILIEGIE: Oltre al notevole apporto energetico, l ciliegie sono efficaci antivirali e antibatterici. Inoltre, grazie alla ricca presenza di quercetina e acido ellagico limita la riproduzione delle cellule tumorali e ne stimola l’auto-distruzione.
  8. KIWI: Il corrispettivo degli spiaci nel mondo della frutta! Il kiwi possiede il doppio della vitamina C rispetto all’arancia e più potassio delle banane. Aiuta la fluidificazione del sangue e controlla colesterolo e pressione sanguigna. Il kiwi svolge anche il ruolo di antiossidante naturale e contrasta le malattie cardiovascolari.
  9. BROCCOLI: Ricchi di vitamina C, K, acido folico, ferro, fibre e zolfo. Riducono il rischio di malattie cardiache e contrastano il cancro.
  10. CAVOLI: Fonte naturale di vitamina C,K e A. Come per le altre verdure aiuta a combattere il cancro. Grazie alla quantità considerevole di potassio che contengono, i cavoli aiutano a rinforzare le ossa ed agiscono da antiossidanti naturali.

Potrebbe interessarti:

// // //

About Mario Martino 173 Articoli
Nato a Maddaloni il 16/05/1995. Vive a Beltiglio di Ceppaloni, un piccolo paesino della provincia di Benevento. Studia Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Salerno. Scrive anche per Benevento ZON, AlBarSport.com e Derivati Sanniti.
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.