Meningite, Michela si è svegliata dal coma: il miracolo è compiuto

foto: Il Tempo

Michela F., 21enne di Marzano di Nola (Avellino) alla quale era stata diagnosticata la meningite, si è svegliata dal coma. Un vero e proprio miracolo, a detta di medici e parenti della ragazza, quello che è accaduto durante le ultime ore.

La giovane era stata ricoverata cinque giorni fa per un caso di un terribile virus da mengicocco di tipo B. La ragazza era in uno stato comatoso sì naturale, ma anche indotto dalla terapia farmacologica alla quale è stata sottoposta.

Meningite, la ragazza di Marzano di Nola si è risvegliata

La felicità dei genitori, dei medici che l’hanno assistita e di tutti coloro i quali frequentano il campus di Fisciano. Tutta la comunità universitaria, in allerta per questo caso di meningite, è sollevata dalla bellissima notizia, che potrebbe vedere la ragazza completamente fuori pericolo di vita. Le sue condizioni stavano migliorando già nella giornata di ieri, fino al risveglio di qualche ora fa. A Michela va un augurio di pronta guarigione e la speranza che possa chiudere definitivamente questa brutta parentesi.

About Marco Stile 118 Articoli
Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, studia Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Da sempre grande appassionato di calcio, si interessa anche al basket e al tennis.
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.