Migranti, a Salerno nave con 26 donne morte

Fonte Foto: Corriere del Mezzogiorno

Nuovo sbarco di migranti a Salerno, ma stavolta a bordo della nave spagnola Cantabria appena giunta al molo “3 gennaio” ci sono purtroppo 26 cadaveri di donne, morte durante la traversata su un gommone.

La nave aveva a bordo oltre 375 migranti recuperati due giorni fa in mezzo al Mediterraneo. Tutti i naufraghi erano a bordo di un gommone in pessime condizioni ed erano stati avvistati da un elicottero levatosi in volo dalla nave spagnola; quest’ultima partecipa alla missione europea Eunavfor che sta pattugliando il mare per prevenire l’attività degli scafisti. Tra le persone sbarcate a Salerno ci sono anche 9 donne in stato di gravidanza.

“Una tragedia dell’umanità – ha detto il prefetto di Salerno, Salvatore Malfi – credo che la procura si attiverà da subito per valutare se possa trattarsi di altrettanti omicidi”. Tredici cadaveri saranno seppelliti nel cimitero di Salerno, gli altri tredici nei cimiteri della provincia che hanno dato disponibilità in termini di posti liberi. Il pm Masini valuterà se sarà necessario effettuare l’autopsia sui corpi.

About Redazione 96 Articoli

Redazione Notiziare.it, sito d’informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia

Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.