Montoro, marito geloso aggredisce presunto corteggiatore della moglie: denunciato

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne del posto ritenuto responsabile dei reati di lesione personale e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Nello specifico, i militari della Stazione di Montoro, impegnati in un servizio perlustrativo nell’ambito della capillare attività di controllo del territorio che il Comando Provinciale Carabinieri di Avellino quotidianamente dispiega al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, allertati in merito ad una violente lite in atto tra due uomini lungo una delle principali vie del paese, si precipitavano immediatamente sul luogo dei fatti.

Giunti sul posto, appuravano che un 30enne del luogo, aveva colpito con un bastone un suo compaesano che riportava una ferita alla testa. Lo sviluppo dell’attività investigativa consentiva agli uomini dell’Arma di ricostruire come il movente del litigio fosse di natura passionale: l’uomo riteneva infatti che il 40enne corteggiasse sua moglie.

La rapida attività info-investigativa avviata dai Carabinieri permetteva di individuare l’aggressore mentre si stava allontanando a bordo della propria autovettura.

Fermato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, il 30enne veniva trovato nella disponibilità di un bastone in legno lungo circa 60 centimetri.

Alla luce delle evidenze emerse, scattava quindi a suo carico la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. Il bastone, che al momento del rinvenimento riportava ancora tracce di sangue, è stato sequestrato.

About Redazione 89 Articoli
Redazione Notiziare.it, sito d'informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.