Paolo Villaggio Frasi, Video e Scene Celebri di Fantozzi

Paolo Villaggio è morto. Aveva 84 anni. Era ricoverato da un paio di giorni in una clinica privata a Roma. Lo ricordiamo con alcune delle sue frasi, scene e video celebri, di quello che sarà venerato da tutti come “Fantozzi”.

Paolo Villaggio era genovese, è stato scrittore, autore, protagonista di una stagione storica dell’intrattenimento cinematografico e televisivo. Ha dato il volto a mille tra tanti personaggi che hanno intrattenuto gli spettatori, il più amato e ricordato con più facilità da tutti il ragionier Ugo Fantozzi.

Per omaggiarlo, abbiamo raccolto alcune delle scene più celebri del personaggio.

Divertentissima scena con Fantozzi e Filini invitati alla cena della Contessa Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare.

Epica scena di una traumatizzante quotidiana sveglia per andare a lavoro, tratto dal film “Fantozzi” (inizio del film)

Il ragionier Ugo decide di rimettersi in forma prima con una partita di tennis insieme a Filini e poi con una tragica dieta forzata presso la clinica “Le Magnolie”.

Fantozzi e Folagra

Ecco, invece, alcune delle frasi più celebri di Paolo Villaggio: “Sono inviperito per questa tendenza che esiste soprattutto in Italia, forse per le sue radici cattoliche, di riconoscere i meriti degli artisti solo dopo la morte. Come se la morte nobilitasse.”

Potrebbe interessarti:

Stefano Rodotà Morto: Biografia, Frasi più Famose

About Aldo Pio Feoli 4 Articoli

Studente di Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Salerno. Nato nel 1993 ad Avellino, esperto di Social Media, collabora per diversi portali online tra i quali AlBarSport.com e IlCiriaco.it. È SMOS dell’U.S. Avellino 1912 per la Lega di Serie B. Tifoso dell’Avellino Calcio e della Scandone.

EMAIL: marcodimaiomarvel@gmail.com

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.