Come vedere Pordenone-Lecce in TV e streaming: come seguire la diretta Live (Coppa Italia 2017-18)

Pordenone-Lecce Streaming: è tornata la Coppa Italia 2017-18. Ecco tutte le info su come vedere la partita in tv e streaming gratis. Come seguire la diretta live dell’incontro in maniera completamente gratuita.

Pordenone-Lecce Streaming: come vedere la gara in diretta live

La gara non sarà visibile su alcuna emittente televisiva: nessuna rete si è aggiudicata il diritto di poter trasmettere Pordenone-Lecce in diretta tv e radio. Non ci sarà dunque una copertura della partita. Va da sé che ovviamente non sarà disponibile neppure uno streaming gratis della gara: non essendoci la diretta tv e radio, nessuna emittente dovrebbe registrare la partita e mandarla online.

SEGUI LA DIRETTA DI PORDENONE-LECCE: RISULTATO IN TEMPO REALE

Sarà tuttavia possibile seguire la gara Pordenone-Lecce tramite gli aggiornamenti delle pagine Facebook ufficiali delle due società: i profili social delle due squadre pubblicheranno il risultato della partita live e aggiorneranno i tifosi continuamente e in tempo reale sui principali avvenimenti dell’incontro.

Qualche tifoso, inoltre, potrebbe trasmettere privatamente la diretta streaming sul proprio profilo Facebook tramite l’applicazione Mentions, che consente di trasmettere in tempo reale la partita di Coppa Italia 2016-17. Ovviamente decliniamo ogni tipo di responsabilità su questo tipo di servizio: non essendo gestito da alcuna televisione, la sua stessa esistenza non è assolutamente garantita da nessuno.

Pordenone-Lecce Streaming: ultime news

Pordenone e Lecce si affrontano in un terzo turno che, siamo certi, regalerà molte sorprese. Le due formazioni vorranno sicuramente dare fondo a tutte le proprie energie per passare il turno e andare ad affrontare la squadra vincente di Cagliari-Palermo. Servirà una gara impeccabile a entrambe le squadre per riuscire a raggiungere il quarto turno.

Si affrontano due formazioni di Lega Pro che da alcuni anni sono al vertice del campionato di terza serie. Sia Pordenone che Lecce, infatti, hanno alle spalle almeno due tornei ad alti livelli. Bisognerà vedere dove arriveranno, invece, quest’anno le due formazioni.

Il Pordenone ha perso il proprio allenatore. Tedino è andato ad allenare il Palermo, squadra di Serie B con grandi ambizioni di massima serie. La sfida per i ramarri è quella di provare a ripetere una stagione simile a quella conclusa. Ci riusciranno?

Il Lecce ha dalla sua una squadra sulla carta più forte. Giallorossi che, mai come quest’anno, puntano alla promozione diretta in Serie B. I salentini giocheranno però in trasferta, fattore da non sottovalutare per quanto riguarda questo tipo di incroci.

Così il tecnico del Lecce Rizzo: “Questo è un periodo in cui stiamo cercando il miglioramento sotto l’aspetto fisico complessivo, però, i risultati sono una componente che ti aiuta a crescere. La gara di Vercelli ci ha dato forza e autostima. Speriamo di continuare così“.

Potrebbero interessarti:

About Nicola Loseto 176 Articoli
Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.