Renzi si è dimesso: Ufficiale (7 dicembre 2016)

Fontefoto: L'Unità

Matteo Renzi si è dimesso in maniera ufficiale. Gli ultimi aggiornamenti su quanto accade al Quirinale.

Il primo ministro italiano ha presentato poco fa le dimissioni al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Renzi è è salito al Quirinale per presentare le dimissioni, aprendo così ufficialmente la crisi di governo annunciata già subito dopo la sconfitta del Si al referendum costituzionale della scorsa domenica 4 dicembre. In mattinata, tuttavia, il Senato aveva votato la fiducia del Governo, riscontrando comunque una netta maggioranza: 166 le preferenze per il Si, mentre 70 sono state quelle per il No. Un clima fortemente voluto dallo stesso Renzi, che aveva fatto esplicita richiesta per questa procedura.

Renzi Dimesso: Quando si vota?

Adesso, è ufficiale la notizia delle dimissioni di Matteo Renzi. Queste le sue dichiarazioni: “Le mie dimissioni e il voto? Le ripercussioni del referendum sono tutte sulle spalle del Governo, non su quelle del Parlamento. Se le altre forze politiche vogliono andare subito al voto? Il Partito Democratico non ha paura di cosa possa succedere in alcun caso: è un governo di responsabilità al quale dobbiamo essere pronti tutti per fronteggiare al meglio la situazione attuale”.

Appare superfluo aggiungere come Mattarella abbia accolto le dimissioni. Matteo Renzi si è dimesso: ufficiale la notizia che ci giunge dal Quirinale.

About Nicola Loseto 111 Articoli
Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.