Salute, troppo sedentari? Per contrastare i danni serve unʼora di movimento al giorno

La sedentarietà aumenta notevolmente il rischio di malattie cardiache, diabetiche e alcune forme di cancro ed è associato a più di cinque milioni di morti l’anno.

Arriva dall’Organizzazione mondiale della sanità l’allarme per tutti coloro che passano la maggior parte della giornata seduti. Sono milioni le persone che, soprattutto per lavoro, stanno per otto ore al giorno sulla sedia e non trovano tempo per fare una passeggiata o fare una qualsiasi attività fisica.

Secondo l’Oms, per contrastare gli effetti negativi provocati dalla sedentarietà, serve almeno un’ora di attività fisica al giorno. Non si deve per forza correre, basta anche camminare a passo veloce o anche andare in bicicletta. Secondo lo studio condotto su oltre un milione di persone dalla rivista The Lancet, un quarto degli adulti a livello globale non rispetta le linee guida dell’Oms, fondamentali per uno stile di vita sano.

Potrebbe interessarti

About Alessio Martella 52 Articoli
Da anni lavora nel mondo del web. Ha lavorato per alcuni giornali e web tv oltre ad aver partecipato a progetti nazionali in ambito informatico e telematico. Project manager di Social-News.it, Albarsport.com e Notiziare.it.Email: martellicus.1988@gmail.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.