Terremoto Nuova Zelanda e Tsunami: magnitudo 7.8 (13 novembre 2016)

Terremoto pauroso in Nuova Zelanda alle 23.02 locali, le 12.02 italiane. Magnitudo 7.8 e pericolo Tsunami per l’isola dell’Oceania.

TERREMOTO IN NUOVA ZELANDA OGGI: MAGNITUDO 7.8 E PERICOLO TSUNAMI

A rilevare la potenza del sisma è stato l’istituto geologico statunitense per i terremoti. A causa della potenza della scossa, con ipocentro a 23 chilometri di profondità a 53 chilometri nordest di Amberley e 93 a nord di Christchurch, il Centro per le allerte tsunami del Pacifico ha emesso un allarme “raccomandando misure per proteggere i beni e la vita”. Il Ministero della Difesa neozelandese ha chiesto alle persone di spostarsi in zone elevate e quanto più possibili lontane dalla costa. I suggerimenti sono di salire su alberi e case, quanto più in alto possibile.

Uno Tsunami di due metri è stato infatti subito registrato sulla Costa Orientale dell’isola. La città di Christchurch già nel 2011 fu distrutta da un terremoto che causò oltre 135 morti. Al momento non si registrano italiani morti o feriti nel terribile evento sismico.

About Luca Liguori 183 Articoli

Appassionato di Arte e Scrittura. Cerca di raccontare le sue emozioni attraverso i suoi articoli.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.