Terremoto Oggi, forte scossa nel centro Italia (26 ottobre 2016)

Paura nel Centro Italia per una fotte scossa di terremoto. Intorno alle 19:11 la terra ha tremato di nuovo, si è trattata di una scossa di 5.4 gradi della scala Richter con epicentro in Umbria tra Perugia e Macerata. Il centro più vicino è Castel Sant’Angelo sul Nera. A confermarlo è stato l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

La scossa, durata circa 30 secondi, è stata avvertita con forte intensità, tante le persone che sono scese in strada spaventate e diverse le chiamate ai vigili del fuoco. Tra le città dove sono arrivate le prime chiamate ci sono Roma, Latina, Arezzo, Perugia, Terni, Rieti, Ancona e San Benedetto del Tronto/Ascoli. Per fortuna non ci sono vittime ma sarebbero stati segnalati alcuni crolli nel maceratese.

Dopo la scossa principale ne sono state registrate altre più deboli: alle 19.21 una di magnitudo 2.6 e alle 19.24 la terza (2.5), alle 19.36 la quarta di magnitudo 2.8 ad una profondità di 8 chilometri.

”Abbiamo un grosso problema sulla Salaria, per il momento non posso dire niente, stiamo valutando”. Queste le parole del dirigente della Protezione civile delle Marche Cesare Spuri, dopo la scossa di terremoto di stasera.

Potrebbe interessarti 

About Redazione 88 Articoli
Redazione Notiziare.it, sito d'informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.