Torta al cioccolato con soli due ingredienti

Prepariamo insieme la torta al cioccolato 2 ingredienti sarà facilissimo e veloce, ci vorranno solo 5 minuti e poi potrete infornarla!

Torta al cioccolato

Preparare una torta al cioccolato con soli due ingredienti può sembrare impossibile, ma noi abbiamo la ricetta che fa al caso vostro.

Si tratta di una torta super golosa e facilissima da preparare. Inoltre, essendo preparata solo con 2 ingredienti, ovvero uova al cioccolato e uova fresche di gallina, entra a far parte di quella categoria di dolci ideali per i celiaci, per chi è intollerante al lattosio e in più, perfetta per chi segue una dieta chetogenica.

Può essere un’ottima idea per riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua e per portare a tavola un dolce veloce e delizioso, perfetto come merenda o fine pasto. Per prepararla ci vogliono poco più di 5 minuti e dopo la cottura in forno è pronta per essere decorata con della frutta fresca e gustata. È indifferente la tipologia di cioccolato che vi è avanzata dalle uova, in ogni caso avrete una torta al cioccolato cremosa e buonissima. Vediamo quindi subito come preparare questa torta.

Torta al cioccolato due ingredienti: la preparazione

Come anticipato gli unici ingredienti necessari per la realizzazione della torta al cioccolato sono appunto: 5 uova fresche di gallina e 350 gr di cioccolato avanzato dalle uova pasquali.

Se volete decorare la superficie della vostra torta potete optare per della frutta fresca, come per esempio i frutti di bosco oppure dei ciuffetti di panna montata.

Come prima cosa da fare è quella di portare il forno alla temperatura ideale per la cottura della torta. Per un forno ventilato impostate la temperatura a 170°. Munitevi di una tortiera rotonda a cerniera dal diametro di 20 centimetri, imburratela ed infarinatelo o se preferite potete semplicemente rivestirla di carta forno.

A questo punto tritate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente per un paio di minuti.A parte separate i tuorli dagli albumi. Quest’ultimi montateli a neve ferma. Unite ai tuorli il cioccolato fuso e con l’aiuto di una frusta amalgamate bene il tutto.

Una volta che avrete ottenuto una crema liscia ed omogenea, aggiungete poco per volta gli albumi montati a neve.Aiutatevi con una spatola e incorporateli delicatamente senza smontare il composto. Fate dei movimenti circolari dal basso verso l’alto, in questo modo gli albumi si amalgameranno perfettamente con il composto di cioccolato e tuorli.

Versate l’impasto all’interno della tortiera e livellate bene. Infornate per 40 minuti quando il forno avrà raggiunto i 170°. Una volta sfornata, la torta tenderà ad abbassarsi, ma non temete è del tutto normale. All’interno non vi è né farina e né lievito, quindi è normale che non venga una torta molto alta, ma sicuramente sarà molto morbida e cremosa. Infine, una volta che la torta si sarà raffreddata (non in frigo) potete decorarla con la frutta fresca che avete scelto oppure con la panna o con una semplice e generosa spolverata di zucchero a velo.

Una scelta ancora più golosa sarebbe il cocco grattugiato, donerebbe un tocco esotico e fresco alla vostra torta al cioccolato.

Se dopo aver realizzato questa torta vi è avanzato ancora del cioccolato, potete preparare un croccante alle mandorle o riso soffiato, ricoperto di cioccolato. Vi basterà sciogliere il cioccolato o in microonde o a bagnomaria e ricoprire la frutta secca che avete in casa oppure il riso soffiato. Disponete il tutto su di una leccarda foderata di carta forno e lasciar rapprendere in frigo per almeno 3 ore prima di assaggiare.

Fonte: Lettoquotidiano.it

About Redazione 507 Articoli
Redazione Notiziare.it, sito d'informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia
Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.