Università di Salerno, 20enne si suicida nei pressi del Multipiano

Tragedia all’Università di Salerno. Un ragazzo di 20 anni si sarebbe tolto la vita nei pressi del parcheggio multipiano dell’Ateneo salernitano.

Secondo alcune indiscrezioni il giovane si sarebbe lanciato dalla parte superiore dell’edificio che ospita il parcheggio degli studenti. Dopo l’allarme lanciato, sul posto sono subito giunti i soccorsi della Misercordia di Salerno e i volontari della Solidarietà di Fisciano. Purtroppo per il ragazzo non c’è stato nulla da fare, inutili le manovre di rianimazione.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri per effettuare i primi rilievi del caso. Secondo quanto riportato dal portale online zerottonove.it si tratterebbe di uno studente Erasmus di origini marocchine, residente a Lacedonia, che avrebbe compiuto l’insano gesto dopo un violento litigio in biblioteca con la fidanzata, quest’ultima è invece sarebbe stata trasportata all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore a causa di un trauma facciale.

Ai carabinieri ed agli inquirenti ora il compito di ricostruire l’accaduto.

About Redazione 97 Articoli

Redazione Notiziare.it, sito d’informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia

Contact: Facebook
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.