Vacchi risponde a Crozza su Facebook (Video)

La polemica di Maurizio Crozza nei confronti di Gianluca Vacchi ha chiamato in causa il re dei social network, che ha risposto con un video su Facebook: “Fare la parodia su Gianluca Vacchi è diventato una sorta di sport nazionale. Questo non può far altro che divertirmi, mi sono divertito con Pantani, con Pucci, con Vernia. Mi hanno detto che recentemente sono diventato un ospite fisso de I Nuovi Mostri di Striscia La Notizia. Ma mi hanno detto anche che sono stato tirato in ballo da Crozza. Pochi minuti fa sono andato a vedere ciò che Crozza ha detto di me, e devo dire che mi ha fatto sorridere”.

Vacchi si difende così: “Lui comincia con una demolizione mediatica, come se fossi un diavolo. Fa un paragone con Guggenheim, della quale si è sicuramente documentato su Wikipedia. Io so chi è perché sono un collezionista d’arte contemporanea, ovviamente con quello che la mia tasca mi consente, ben diverso dal patrimonio della famiglia Guggenheim. Ma la cosa importante è che probabilmente se Guggenheim fosse viva oggi sarebbe una star dei social network. Richiamo una sua frase “meglio che parlino male di me piuttosto che mi ignorino”. All’epoca di lei non si parlasse bene, la beatificazione è stata fatta post mortem in virtù di quello che lei ha lasciato alla collettività. Crozza continua dicendo che io sono un figantropo: non posso negarlo, lo sono stato, ma sempre coerente, nei momenti in cui potevo farlo, quando non ero sposato”.

Potrebbe interessarti:

Gianluca Vacchi Wiki: Biografia del Milionario

About Luca Liguori 183 Articoli
Appassionato di Arte e Scrittura. Cerca di raccontare le sue emozioni attraverso i suoi articoli.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.