Chelsea-Real Madrid streaming gratis sull’app Prime Video: come vederla in diretta

Gli inglesi ospitano gli spagnoli nell’andata dei quarti di Champions League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla

Uefa Champions League

Questa sera allo Stamford Bridge in programma Chelsea-Real Madrid. La sfida, valevole per l’andata dei quarti di Champions League, è in programma alle ore 21:00 e sarà trasmessa in streaming su Prime Video, il servizio online del colosso Amazon. La partita tra inglesi e spagnoli sarà disponibile in diretta streaming gratis per tutti gli abbonati al servizio di Prime Video. Gli utenti che non sono in possesso di un abbonamento al servizio online, potranno guardare Chelsea-Real Madrid in streaming gratis con il servizio di prova della durata di 30 giorni.

I padroni di casa guidati da Thomas Tuchel, che pagano le sanzioni del governo britannico nei confronti dell’oligarca russo Roman Abramovich, è arrivato ai Quarti di Finale di Champions League dopo aver eliminato i francesi del Lilla (doppia vittoria: 2-0 a Stamford Bridge il 22 febbraio; 2-1 in Francia il 16 marzo). Invece, il Real Madrid di Carlo Ancelotti — guarito dal Covid — ha avuto la megliocontro il Psg delle stelle, Messi, Mbappé e Neymar (sconfitta a Parigi per 1-0 il 15 febbraio; successo al Santiago Bernabeu, 3-1, il 9 marzo).

La sfida tra Chelsea e Real Madrid vedrà il pubblico delle grandi occasioni allo Stamford Bridge. Il Governo britannico ha consentito la vendita dei biglietti per la partita di questa sera contro il Real Madrid, a differenza degli incontri di Premier League dove da qui a fine stagione potranno assistere alle partite solamente gli abbonati. Per i tifosi del Chelsea sarà inoltre possibile acquistare i biglietti per la partita di ritorno al “Santiago Bernabeu”. L’incasso tuttavia non andrà nelle casse del club, bensì a quelle della Premier League a causa delle sanzioni imposte al proprietario dei blues, Roman Abramovich.

Chelsea-Real Madrid su Prime Video: come vederla in tv e streaming

Il big match di questa sera tra Chelsea e Real Madrid sarà disponibile in esclusiva su Prime Video. Chi è in possesso delle credenziali di accesso al servizio di Amazon, potrà guardare la partita in streaming tramite tutte le smart TV dotate di app o per mezzo del decoder Sky Q. Su tutti i pc e i notebook la partita sarà visibile sul sito ufficiale di Amazon Prime Video oppure, sempre in streaming, tramite l’app della piattaforma scaricabile su tutti i dispositivi mobili e tablet.

La gara di Champions League sarà disponibile in diretta su Smart tv compatibili con l’apposita app oppure su tutte le tipologie di televisori collegandoli ad una console PlayStation 4 o 5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), o ancora dispositivi come Google Chromecast o Amazon Firestick. La partita sarà visibile anche su Sky Q.

Chelsea-Real Madrid gratis, come attivare i 30 giorni di prova di Prime Video

I nuovi iscritti potranno creare un account e guardare gratuitamente tutti i contenuti di Prime Video, comprese le gare di Uefa Champions League, per un mese (Clicca qui per usufruire di 30 giorni gratis su Prime Video). Al termine del periodo di prova, si potrà decidere se pagare l’abbonamento ad Amazon Prime (al costo di 3,99€ al mese o 36€ all’anno) o fare disdetta, andando sulle impostazione del proprio account, senza che ci siano dei costi aggiuntivi.

Chelsea-Real Madrid: le formazioni ufficiali

Per questa partita di andata il tecnico Tuchel si affida al modulo 3-5-2. L’ex Inter Lukaku partirà dalla panchina: in attacco spazio a Havertz, sostenuto dalla coppia Mount-Pulisic. Azpilicueta parte a sinistra, con James sulla corsia opposta. Titolarissimo Jorginho in mezzo al campo.

Ancelotti si affida al collaudato 4-3-3 con Valverde nell’11 di partenza, col tandem Benzema-Vinicius Junior in attacco e Modric e Kroos in mediana con Casemiro. Carvajal e Mendy i terzini, Militao-Alaba coppia centrale a protezione di Courtois.

CHELSEA (3-5-2): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; James, Kanté, Jorginho, Mount, Azpilicueta; Havertz, Pulisic. Allenatore: Tuchel.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, E. Militao, Alaba, F. Mendy; Kroos, Casemiro, Modric; F. Valverde; Benzema, Vinicius. Allenatore: C. Ancelotti.

ARBITRO: Turpin (Fra).

GUARDALINEE: Danos e Gringore.

IV UOMO: Letexier.

VAR: Brisard.

AVAR: Willy.

About Redazione 565 Articoli
Redazione Notiziare.it, sito d'informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia
Contact: Facebook
Change privacy settings