Formula Uno Oggi in tv, GP Arabia Saudita 2022: streaming e diretta in chiaro

Gran Premio dell’Arabia Saudita: ecco dove vederlo in diretta tv e in streaming. Seconda prova del Mondiale: Ferrari e Red Bull in lotta per la vittoria

Formula 1
Foto: Youtube

Oggi in programma in Arabia Saudita la seconda gara del Mondiale di Formula Uno. La partenza del gran premio sul circuito cittadino di Jeddah è in programma alle ore 19 italiane. Dopo la spettacolare gara all’esordio in Bahrain, anche in questo secondo appuntamento con la Formula 1 si prospetta un duello fino all’ultimo giro tra Ferrari e Red Bull.

F1, GP Arabia Saudita 2022: streaming gratis e diretta tv

Il Gp del Bahrain di Formula Uno sarà trasmesso in diretta tv esclusiva su Sky. I canali dove sarà trasmessa il Gran Premio dell’Arabia Saudita in diretta live saranno Sky Sport F1 (207), Sky Sport 1 (201) e Sky Sport 4K (213). Il Gran Premio di oggi di Formula Uno sarà disponibile anche in streaming, gratis per gli abbonati, su Sky Go. L’applicazione può essere scaricata sul proprio smartphone, tablet o computer e installata in pochi secondi. Una volta aperta, basta fare l’accesso con il proprio account Sky e selezionare il banner dedicato al GP dell’Arabia Saudita. Nel giro di pochi secondi partirà lo streaming.

C’è, però, anche un’altra soluzione per guardare in diretta la Formula 1: utilizzare l’applicazione Now Tv disponibile sui principali dispositivi mobili, pc e smart tv. In alternativa è disponibile la Now Smart Stick, la chiavetta multimediale che si collega al televisore e che offre tutti i canali live e anche contenuti on-demand (di proprietà della stessa Sky).

Formula Uno, Gp Arabia Saudita 2022: in tv in chiaro su Tv8 e streaming gratis

La diretta in chiaro del Gran Premio dell’Arabia Saudita 2022 non sarà disponibile. Per questo secondo appuntamento con il mondiale di Formula Uno è  prevista la trasmissione in chiaro della gara solo in differita a partire dalle 21:30 sul canale gratuito Tv8  (125 di Sky e 8 del Digitale Terrestre). In alternativa la gara sarà disponibile anche in streaming gratis sul sito ufficiale di Tv8. In questo caso non c’è bisogno di nessun abbonamento e nemmeno di essere registrati, ma basta accedere al sito, cliccare sulla voce “Streaming” e partirà il gran premio.

Formula 1 in streaming gratis: live sulla tv Svizzera RSI LA2

Il canale svizzero RSI LA2 trasmette la Formula 1 in diretta ed in diretta streaming gratis, ma il servizio online è destinato solo per i residenti in Svizzera.

F1, Mick Schumacher non prenderà il via al GP di Arabia Saudita

Mick Schumacher non prenderà il via al Gp di Arabia Saudita. Il pilota tedesco nella giornata di ieri è stato vittima di un brutto incidente nel corso del Q2 tra curva 12 e 13, andando a sbattere violentemente contro le barriere. La sua monoposto è andata letteralmente distrutta ma fortunatamente il pilota della Haas è uscito indenne, ed è stato possibile vederlo sorridente su una barella mentre parlava con i medici e altri membri dello staff, prima di essere trasportato in ospedale in elicottero per ulteriori accertamenti. Nella notte è arrivato l’annuncio che non prenderà parte al Gp dell’Arabia Saudita di questa sera.

Schumacher ha voluto scrivere un post sui propri profili social per rassicurare i tifosi, in cui si legge: “Ciao a tutti, volevo solo dire che sto bene. Grazie per i messaggi di affetto che mi avete mandato. Mi sentivo benissimo con la macchina oggi, torneremo più forti di prima“.

Gp Arabia Saudita 2022, la griglia di partenza

Nelle qualifiche di ieri la Pole Position è stata conquistata da Sergio Pérez. Il pilota della Red Bull partirà nel Gp dell’Arabia Saudita davanti alle due Ferrari: Leclerc partirà dalla prima fila, mentre Sainz subito davanti a Verstappen. La sensazione è che si rinnoverà il duello del Bahrain che poi ha visto protagonista assoluta la Rossa di Maranello. Chiudono le prime dieci posizioni Ocon, Russell, Alonso, Bottas, Gasly e Magnussen. Si prospetta una gara complicata per le Mercedes e in particolare per Luis Hamilton che partirà solamente dalla sedicesima posizione. Il pilota inglese è chiamato all’incredibile rimonta, anche se non sarà per nulla facile visto i problemi della sua macchina.

La Griglia di partenza del Gran Premio dell’Arabia Saudita

1° S. PEREZ (RED BULL)
2° C. LECLERC (FERRARI)
3° C. SAINZ (FERRARI)
4° M. VERSTAPPEN (RED BULL)
5° E. OCON (ALPINE)
6° G. RUSSELL (MERCEDES)
7° F. ALONSO (ALPINE)
8° V. BOTTAS (ALFA ROMEO)
9° P. GASLY (ALPHA TAURI)
10° K. MAGNUSSEN (HAAS)
11° L. NORRIS (MCLAREN)
12° D. RICCIARDO (MCLAREN)
13° G. ZHOU (ALFA ROMEO)
14° M. SCHUMACHER (HAAS) Fuori per incidente
15° L. STROLL (ASTON MARTIN)
16° L. HAMILTON (MERCEDES)
17° A. ALBON (WILLIAMS)
18° N. HULKENBERG (ASTON MARTIN)
19° N. LATIFI (WILLIAMS)
20° Y. TSUNODA (ALPHA TAURI)

Formula Uno, Gp Arabia Saudita: il pronostico

Le qualifiche di ieri hanno confermato che in questa stagione la Ferrari fa realmente sul serio. Sarà una lotta fino all’ultimo giro tra le rosse e le due Red Bull. Sul circuito cittadino di Jeddah non è semplice sorpassare e la partenza sarà molto importante. Secondo i bookmakers il favorito per la vittoria è il ferrarista Leclerc ma non bisogna sottovalutare il campione del Mondo Verstappen che, nonostante il quarto posto di ieri, ha dimostrato di avere un ottimo passa gara.

Il nostro favorito per la vittoria di oggi è Sergio Perez, la partenza dalla Pole Position in un circuito come Jeddah è un vantaggio non da poco. Il pilota messicano con una buona partenza potrebbe sfruttare il suo passo per prendere il largo e approfittare della bagarre che ci sarà dietro di lui tra i due ferraristi e il suo compagno di squadra.

About Redazione 565 Articoli
Redazione Notiziare.it, sito d'informazione di politica, tv, economia, sport e tecnologia
Contact: Facebook
Change privacy settings